Crabs Under19, svanisce il sogno dei playoff

(Ma va bene così)

Un risultato pesante mette fine ai sogni dei rossoblu nell’ultima trasferta stagionale in quel di Roma. I Granchi, pieni di infortuni, e scarichi mentalmente si presentano nel peggiore dei modi alla partita decisiva, e con una prestazione al di sotto delle loro possibilità, rendono vita facile ai padroni di casa, autori comunque di un campionato di alto livello.

La cronaca del match è superflua, i capitolini guidati magistralmente dal duo Grusovin-Loppini segnano nei primi 3 drive della partita e continuano a farlo fino all’half-time, chiuso sul risultato di 34-7. Da segnalare, per i Crabs, lo scatto di orgoglio di Mattia Di Silverio, abile nell’intercettare e riportare in end-zone, per l’unica segnatura di giornata. Nel secondo tempo il copione non cambia e la sfortuna si abbatte nuovamente sui pescaresi con il doppio infortunio di Carminelli e Sarcina, (a quest’ultimo va un grosso in bocca al lupo per la sua guarigione).
La Legio XIII segna ancora nel finale e inaugura con un ottima prestazione ed una larga vittoria per 41-7 il nuovo centro sportivo, qualificandosi così al turno delle wild-card.
A prescindere da questo scivolone, va fatto un grosso applauso ai pescaresi per la stagione disputata: pochi ragazzi, ma coraggiosi hanno saputo sacrificarsi e giocare quasi tutti in triplo ruolo, nonostante gli infortuni e qualche allenamento saltato hanno onorato sempre il campo e regalato pregevoli prestazioni, concludendo il campionato con un record di 3 vittorie e 3 sconfitte (di cui 2 in trasferta). A conti fatti è stato migliorato sotto tutti i punti di vista il risultato della scorsa stagione, quella dell’esordio della franchigia nel campionato Under 19.

I giovani Crabs di rientro da Roma passano a salutare lo sfortunato Sarcina che ha necessitato di cure mediche ospedaliere

Let’s Go Little Crabs…siamo orgogliosi di tutti voi!

Classifica finale del Girone A: 1) Marines Lazio [6-0] 2) Legio XIII Roma [4-2] 3) Crabs Pescara [3-3] 4) Grizzlies Roma [2-4] 5) Roma Scuola Football [0-6]
Marines e Legio XIII accedono ai playoff
sul sito FIDAF gli altri dati del campionato

Mauro Baldonero,
Francesco Morra
Redazione Crabs Pescara

Fotografia di copertina di Paola Desideri (Album Facebook)