LITTLE CRABS: PROVE DI AZZURRO

Nella giornata di domenica, 24 Gennaio 2016, presso il C.S. Dozza, a Bologna, si è svolto il raduno della Nazionale Juniores di Tackle Football, con lo scopo di selezionare i 90 atleti che rappresenteranno l’Italia nelle prossime uscite ufficiali.
Alla corte dell’HC Paolo Borchini si sono presentati circa 150 giocatori, candidati rispettivamente dalle Società di appartenenza, tra questi erano presenti 4 Granchi classe ’98: Paolo Domenicone (Cornerback/Safety), Nevio Ciafrè (Wide Receiver) ed Emanuele Di Tonno (Defensive Tackle) reduci da 2 campionati Under ed 1 Senior, mentre Lorenzo Mastrodicasa (Wide Receiver) vanta 1 solo campionato Under come esperienza.
Durante la mattinata i ragazzi sono stati suddivisi in gruppi e sottoposti ai test atletici tipici della Combine d’oltreoceano: 40-yard dash, push up, three cone drill, broad jump, vertical jump e shuttle run; invece nel pomeriggio, suddivisi per ruoli, sono stati valutati sul piano tecnico-tattico.
In attesa di conoscere l’esito delle selezioni ricordiamo a tutti che i Crabs si allenano il Lunedì, Mercoledì e Venerdì, dalle ore 20:15, presso il Campo A. Donati, in via Imele a Pescara, in vista della prima trasferta stagionale del 28 Febbraio a Perugia, valida per il Campionato Nazionale di Terza Divisione di Tackle Football.

image

image

image

Mauro Baldonero
Ufficio Stampa Crabs