PESCARA CRABS: ESORDIO AMARO

È cominciata nel peggiore dei modi la Regular Season 2016 per i rossoblu pescaresi sconfitti in trasferta per 23-6 dai Grifoni.
Nonostante il cielo terso e la fastidiosa pioggerellina, il match era cominciato bene per i Granchi che, abili a capitalizzare un fumble provocato e ricoperto dalla difesa, si portavano sullo 0-6 con una corsa esterna del loro Quarterback. Il primo quarto, decisamente il più vivo del match, continuava con un buon drive dei padroni di casa che riuscivano a pareggiare con un lancio e successivamente a portarsi in vantaggio, ancora una volta grazie al passing game, nel finale del secondo quarto: il tabellone all’half-time recitava Grifoni 12 – Crabs 6. Il secondo tempo, più noioso e meno combattuto,  soprattutto a causa delle condizioni meteo, scorre velocemente ed il match si conclude con gli umbri che mettono a referto altri 11 punti nel finale: un field goal ed un touchdown + trasformazione da 2 punti.
Le notizie piacevoli, per il team abruzzese, arrivano da un reparto difensivo decisamente migliorato rispetto alla scorsa stagione, quelle brutte invece giungono da un attacco ancora impacciato e lento nell’esecuzione degli schemi, ma le note dolenti giungono dall’infermeria: il Centro Antonio Di Filippo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per la frattura del mignolo della mano sinistra, mentre il Ricevitore e Coach di reparto Francesco Morra è tuttora ricoverato in attesa di operare la clavicola fratturata.
A loro vanno i nostri auguri di pronta guarigione, ora per i Crabs diventa fondamentale il primo impegno casalingo del 12 Marzo contro i Minatori.
La classifica del girone C dopo la prima giornata è la seguente:

image

Ringraziamo gli amici di AnyGivenSunday ed in particolare la fotografa Anthea per le splendide fotografie che potete sfogliare al seguente indirizzo:

Football Lover

Mauro Baldonero
Ufficio Stampa Crabs