Football for Dummies – Speciale Flag Football

Benvenuto allo speciale pasquale di Football for Dummies! In questa inattesa uscita cercheremo di capire il mondo del flag football! Questo è una variante del football americano normale ma con la grande differenza dell’assenza del contatto fisico in quanto l’avversario non viene fermato tramite il placcaggio, bensì prendendo una bandierina (flag appunto) che è attaccata alla cintura, determinando così l’interruzione dell’azione.

Flag Football!

Ai fini del posizionamento della palla sul campo da gioco, vale il massimo avanzamento del pallone. Ogni squadra, partendo dalle proprie 5 yds, ha a disposizione quattro tentativi (down) per superare almeno la metà campo; e successivamente altri quattro per raggiungere la zona di meta (end-zone). Ogni meta (TD) vale sei punti. Dopo che una squadra ha segnato un TD può incrementare il suo punteggio con un ulteriore tentativo da 5 yard, oppure con uno da 12; la trasformazione vale un punto nel primo caso, due nel secondo. Un’altra maniera per incrementare il proprio punteggio sono le safety, ovvero togliere la bandierina (deflag) ad un giocatore dell’attacco all’interno della sua area di meta (end-zone) prima che ne possa uscire o avvenga il lancio del pallone; in questo caso vengono assegnati 2 punti alla squadra che ha effettuato il deflag.

Crabs vs Gladiatori Roma – giovanili di Flag Football

L’equipaggiamento di ogni atleta consiste in una cintura con due bandierine, pantaloncini il più possibile aderenti alle gambe ed una maglietta da gioco che non può, per regolamento, coprire la cintura. Il gioco si svolge fra due squadre di cinque giocatori ciascuna, composte da: un quarterback, un centro e tre fra ricevitori e runningback, per l’attacco. La difesa è più variabile, generalmente ci sono 2 cornerbacks, 1 safety ed 1 linebacker, oltre ad un blitzer.

Risultati immagini per flag football
Il flag football in America!