Briganti vs A-Team III divisione football americano

Briganti vs A-Team: sconfitta che brucia – III divisione football americano

III divisione: A-Team sconfitto dai Briganti di Napoli.

Un primo quarto da incubo: l’attacco abruzzese non riesce a cavare un ragno dal buco, mentre la difesa è costretta quattro volte a veder ripartire i Briganti in prossimità della end zone a causa di un punt bloccato, un intercetto ed un fumble su ritorno di kick off. Un disastro che consente ai napoletani di trovarsi sul 28 a zero in un amen.

Briganti vs A-Team III divisione football americano
Un’azione di corsa del nostro A-Team

Nel secondo quarto altre tre segnature dei Briganti fanno da contorno ad un paio di drives positivi dell’A-Team, efficace solo con dei trick plays, visto che corse tradizionali e lanci non producono assolutamente nulla. È così che Marchesani si fa tutto il campo fino a pochi passi dalla end zone grazie ad una reverse ben congegnata, e nei successivi tre tentativi Fantini segna con una qb sneak. <<Mi tengo stretto il drive del touchdown – commenta Raffaele Tatonetti, coach dell’attacco abruzzese – In quella occasione non abbiamo sbagliato nulla e abbiamo portato a termine una bellissima azione>>.

Briganti vs A-Team III divisione football americano
Set.. HAT HAT!

Il secondo tempo, grazie alla mercy rule e all’ingresso delle seconde linee napoletane, scorre rapidamente con cose migliori in attacco e una difesa che messa duramente alla prova concede una sola segnatura alla squadra di casa. <<Il risultato non ci premia ma l’impegno decisamente si – conclude Tatonetti – Non e facile giocare con gli uomini contati, un minimo di infortunio ti sconvolge i piani, soprattutto contro una squadra come la loro che praticamente ha organico per due formazioni complete. Napoli è un campo difficile per chiunque>>.

Per il tabellino:

http://gameday.fidaf.org/GameDayDetail.aspx

Leggi anche:

http://www.pescaracrabs.it/go/2018/04/a-team-vs-rebels-loccasione-persa-iii-divisione-football-americano/